Aggiornamento 27 maggio 2020

Dopo oltre due mesi di chiusura forzata a causa dell’emergenza Coronavirus, mercoledì 27 maggio il Parco Safari delle Langhe ha riaperto i cancelli ai visitatori per la stagione 2020.

In ottemperanza al DPCM, tutti i visitatori sono invitati a rispettare le regole base del distanziamento sociale ed al corretto uso delle mascherine.

  • E’ obbligatorio indossare la mascherina o adeguato indumento (sciarpa/foulard) che copra naso e bocca
  • In diversi punti del parco sono stati collocati dispenser con gel igienizzate a disposizione dei visitatori
  • Apposita cartellonistica ricorda le regole base da seguire
  • Tutte le aree del parco sono operative: dall’area safari, visitabile a bordo del proprio veicolo, al rettilario, l’area giochi per i bimbi, il bar Tartaruga e l’area picnic
  • Gli ampi spazi aperti consentono l’accesso al parco senza necessità di prenotazione
  • Gli accessi alle varie aree saranno comunque controllati e contingentati in modo da evitare assembramenti